Strike Meeting, II atto | Roma 13, 14, 15 febbraio

slide-5

Let’s unite in the European Social Strike!

Venerdì 13 febbraio prenderà il via il II atto dello Strike Meeting. Dopo il successo del Meeting di settembre e dello Sciopero sociale del 14 novembre, due in particolare saranno gli obiettivi dell’incontro che si svolgerà a Roma il prossimo fine settimana: dare continuità e articolazione organizzativa alla coalizione sociale che si è espressa nell’autunno; estendere sul piano europeo la coalizione e il processo dello Sciopero sociale. Due obiettivi ambiziosi che attraverseranno le plenarie e i tanti workshop. Il Meeting, infine, sarà anche occasione per allargare la partecipazione a vertenze e figure sociali assenti o parzialmente presenti negli appuntamenti autunnali.

Leggi l’appello di convocazione
English version

Programma

Venerdì 13 febbraio

Primo asse
ore 16:00, presso Aula XIII Scienze politiche – Sapienza

Assemblea plenaria – Il processo dello Sciopero sociale: le forme dell’azione e la sindacalizzazione diffusa

Sabato 14 febbraio

Secondo asse

Workshop – Vertenze e campagne comuni
Location: Esc, Communia, Sapienza

Vertenze comuni | ore 10 – 13

Campagne comuni | ore 14:30 – 17:30
Location: Esc, Communia

  • Il lavoro al tempo del Jobs Act. Contro precarietà e disoccupazione: salario minimo europeo, reddito e welfare universali (Esc)
  • Scioperiamo il Modello EXPO. Verso le giornate NoEXPO (Esc)
  • Campagna sulla Sentenza Corte di Giustizia Europea del 26 novembre (Communia)
  • Blocchiamo lo Sblocca Italia, contro la privatizzazione dei beni comuni e la finanziarizzazione dei servizi (Communia)

Plenaria conclusiva della II giornata | ore 18:30 – 20:30
Location: Esc

Domenica 15 febbraio

Terzo asse
ore 10:30, presso Acrobax

Assemblea plenaria lingua inglese Estensione europea del Social Strike

Parteciperanno reti sociali e sindacali provenienti da: Spagna, Portogallo, Grecia, Germania, Inghilterra, Irlanda, Francia…