#14N Diretta della giornata di #ScioperoSociale

lets

***Qua la mappa work in progress delle iniziative dello sciopero sociale: MAPPA*** 

18.00 Roma continuano i blocchi attorno al Miur contro il governo che non vuole incontrare studenti e docenti precari. Terminata la mobilitazione antirazzista contro Casa Pound e la Lega in III municipio. Appuntamento alle 18.30 ad Auchan.

17.45 Napoli al via il picchetto precario nei negozi dei brand dello sfruttamento. Anche Anonymous è con lo sciopero sociale: il sito di Confindustria è TangoDown!

10517532_822384427800196_346756553795718136_n

17.30 Napoli gli strikers verso via Roma sono pronti a bloccare le attività delle multinazionali che fanno profitti sul lavoro precario

B2aj6LUCEAApxUa.jpg-large

17.20 Roma studenti ed insegnanti bloccano la strada davanti al MIUR: “chiediamo un incontro con il ministero” Pisa continua il picchetto precario

17.00 Roma: tensione tra la polizia e il corteo determinato a cacciare Borghezio e Casa Pound dal III municipio. Al Miur intanto la polizia si schiera contro precari e studenti che chiedono un incontro:

B2ad4pjIAAE4Jdm.jpg-large

 

16.50 Roma presidio fuori al MIUR e volantinaggio ex dipendenti dentro il centro commerciale Roma Est Pisa blitz contro H&M e mappatura itinerante dei luoghi della precarietà:

B2acPxLIYAEMocS.jpg-large

B2acTxRIQAEvQR_.jpg-large

B2adBpkCcAAs5BF.jpg-large

16.30 Roma corteo si muove dal Tufello per cacciare Borghezio e i suoi amici neofascisti da Roma: “nella giornate dell’unione tra le lotte non c’è posto per chi scatena le guerre tra poveri”

B2aXEy0IMAAOqAq.jpg-large

 

15.30 Venezia per le strade della città processione precaria contro il lavoro gratuito: “il lavoro si paga, bastardi!”

Venezia

Venezia

15.00 Roma carovana di sans papier da tutta Europa dopo aver partecipato al corteo arriva sotto il Parlamento: no allo sfruttamento si alla libertà di movimento!

B2aIg3WIIAEkesT.jpg-large

14.30 vanno concludendosi le manifestazioni anche a Roma, Napoli (dove il corteo dopo aver bloccato la tangenziale si dirige verso Piazza Dante) e Milano, qui gli studenti dopo aver subito una carica sul percorso autorizzato dalla Questura, hanno occupato l’Università statale.

Ma la giornata non è finita: sono ancora tanti gli appuntamenti per il pomeriggio e la sera:

Roma h 15.00 Sit-in presso il Ministero Istruzione Università Ricerca (MIUR): No alla buona scuola di Renzi! h 15.00 Csa Astra 19 via Capraia: nessuno spazio a Borghezio e CasaPound!
18:30 | Presidio volantinaggio presso Auchan (Casal Bertone ‒ Via Alberto Pollio, 50). A seguire, Strike Parade verso la zona pedonale del Pigneto: No allo sfruttamento del lavoro nella grande distribuzione!

Napoli due appuntamenti per i picchetti precari: ore 17.30 via Roma ore 22.00 Piazza Bellini “aiutiamo a scioperare chi non può farlo”

Mestre ore 15.00 bicicletta dalla Piazza del Comune

Bologna ore 18.00 Piazza Re Enzo per continuare la giornata di sciopero

14.00 Milano dopo aver occupato la Statale gli studenti milanesi vengono nuovamente caricati:

13.00 Milano nonostante le cariche violente immotivate il corteo rimane in piazza:


12.50 Napoli il corteo selvaggio cammina ancora in tangenziale, mentre viene occupata la direzione sanitaria ospedaliera del Cardarelli dai comitati della Terra dei Fuochi: “diritto alla salute”

Napoli azione Stop Biocidio

Napoli azione Stop Biocidio

 

12.45 Milano gravissima provocazione poliziesca: bloccato il corteo in Piazza Santo Stefano lungo ancora autorizzato. Cariche e lacrimogeni:

B2ZjobbCYAEu4FH.jpg-large

12.30 a Napoli, Firenze, Torino, Bergamo, Bari e molte altre città i cortei non si accontentano dei percorsi autorizzati e proseguono con blocchi stradali e manifestazioni selvagge

12.15 Milano intervento dell’assemblea milanese per lo sciopero sociale dal palco della Fiom:

12.05 a Venezia occupato alla Biennale il padiglione di Expo, mentre a Roma il corteo a invaso il Policlinico e a Firenze continuano i blocchi stradali fatti assieme da studenti, lavoratori, occupanti di case:

Venezia vs Expo

Venezia vs Expo

B2ZbHA3IYAAwaEz.jpg-large

 

Roma, corteo invade il Policlino per il diritto alla salute e contro la precarietà

Roma, corteo invade il Policlino per il diritto alla salute e contro la precarietà

 

11.45 in corteo anche a Perugia e Terni dove viene colpito centro dell’impiego:

Terni

Terni

 

Perugia

Perugia

11.35 Roma dal corteo fumogeni, uova e petardi contro l’ambasciata tedesca. Torino cariche alla stazione di Porta Nuova:

Roma ambasciata tedesca

Roma ambasciata tedesca

Roma, sanzionata ambasciata tedesca

Roma, sanzionata ambasciata tedesca

Torino, la polizia carica alla stazione

Torino, la polizia carica alla stazione

11.30 Milano contro Expo2015 invaso il Darsena Center:

B2ZRxEdIEAAUnT5

11,20 Padova corteo riprende dopo le cariche. Roma sanzionato con fumogeni, petardi e uova il Ministero dell’Economia. Torino sanzionata sede del MIUR. Bologna sanzionato ufficio tirocini dell’università “no al lavoro gratuito”

 

Bologna sanzionato ufficio tirocini dell'università

Bologna sanzionato ufficio tirocini dell’università

11,15 Padova cariche al corteo che non si accontenta del percorso autorizzato:

Padova cariche

Padova cariche

 

Padova, cariche

Padova, cariche

Padova cariche

Padova cariche

 

11,00 Roma anche da Piazza Esedra si muove il corteo dopo essersi ricongiunto con la manifestazione studentesca partita dalla Sapienza. Anche a Bologna comincia la manifestazione:

Roma, parte il corteo

Roma, parte il corteo

Bologna

Bologna

10,45 Torino sanzionata agenzia interinale, Napoli si muove il corteo, Roma si muove il corteo da Piramide degli studenti medi mentre quello di medi e universitari raggiunge il concentramento di Piazza Esedra. A Rimini uova contro le forze dell’ordine che bloccano il corteo:

Rimini, uova contro le FFOO

Rimini, uova contro le FFOO

B2ZIl03IUAA-LCs.jpg-large

 

B2ZImF1CcAAAXt0.jpg-large

 

Napoli parte il corteo

Napoli parte il corteo

 

10,40 Torino parte il corteo, Rimini determinazione contro cordone di polizia che vuole impedire l’accesso nel centro storico:

RImini

RImini

Torino, parte il corteo

Torino, parte il corteo

 

10.30 ancora foto dalle piazze, Napoli e Roma i cortei continuano a crescere con l’affluenza di lavoratori, precari, migranti e studenti:

 

10.20 Polizia manganella studenti a Pisa fuori la sede della provincia:

Padova precari e studenti fuori gli uffici dell'Inps

Padova precari e studenti fuori gli uffici dell’Inps

A Napoli la piazza continua a crescere

A Napoli la piazza continua a crescere

B2ZDc4GIAAAv-6t.jpg-large

 

10.15 mentre a Milano, Genova, Torino, Padova, Bergamo, Rimini, Bologna, Venezia e in molte altre città i cortei sono già a partiti a Napoli e Roma cortei selvaggi continuano a raggiungere il concentramento. A Roma forte è la presenza della carovana dei sans papier, azioni per il diritto alla casa in molte città, mentre a Milano la giornata è caratterizzato contro Expo 2015 fabbrica di precarietà. A Pisa picchetto all’aeroporto in solidarietà ai lavoratori che rischiano di essere licenziati.

 

10.00 i primi cortei partono, blocchi in molte città: guarda le foto

Roma corteo selvaggio alla Sapienza

Roma corteo selvaggio alla Sapienza

 

Catania

Catania

Genova

Genova

 

 

9.45 a Roma movimenti per il diritto all’abitare occupano all’Aventino un palazzo vuoto proprietà di Bnl. I lavoratori della Telecom in presidio fuori la sede nazionale dell’azienda:

B2Y5eZOCIAABqSx.jpg-large

9.15 Anche a Parigi è sciopero sociale: occupati gli uffici dell’Ocse da collettivi di precari:

B2Yz-BoIcAEuPa_.jpg-large

 

9.30 Pisa blocchi tutto attorno alla zona della Fortezza. Strade bloccate nelle principali città italiane per i cortei che si concentrano

9.10 La campagna per il diritto alla casa Magnamoce O’Pesone a Napoli ha occupato gli uffici dell’anagrafe di Piazza Dante contro l’articolo 5 del piano casa di Renzi e Lupi.

10347476_310436705825802_7824707432491457676_n-1

 

9.00 In tantissime città iniziano i concentramenti. Dalle scuole e le università dopo i picchetti cortei selvaggi e blocchi del traffico. A Roma il picchetto fuori Acea ha invaso gli uffici per dire no ai distacchi e no alle privatizzazioni.

 

7.30 Roma in Piazzale Ostiense inizia il blocco della sede di Acea contro distacchi e privatizzazioni

B2YeOYPCMAAAaVQ.jpg-large

B2YfWY8CMAAnp-s.jpg-large

 

6.30 blocco dell’Adl Cobas al magazzino De Spar di Mestrino

B2YOg7yIMAAY7aN.jpg-large

6.30 Pisa blocco del secondo turno dell’Avr all’Ospedaletto contro la multiservizi

B2YMnWdIQAAz5qU.jpg-large

 

Ore 00.00

A Roma Sud e a Roma Est sono partiti i volantinaggi per i quartieri della movida, a questo link il volantino distribuito e le foto!